NATO

Geopolitica del Mar Baltico

08.07.2022

Nel dicembre 2007 il Consiglio Europeo ha pubblicato le conclusioni della sua presidenza, invitando la Commissione Europea a presentare una strategia dell’UE per la regione del Mar Baltico entro giugno 2009. Fino ad allora, il Parlamento Europeo aveva solo chiesto una strategia per affrontare i problemi ambientali urgenti del Mar Baltico. Il 10 giugno 2009 la Commissione ha presentato la sua comunicazione sulla strategia dell’UE per la regione del Mar Baltico (EUSBSR) con un piano d’azione dettagliato. Sono stati approvati dal Consiglio Europeo nell’ottobre 2009 e quindi la strategia dell’UE per la regione del Mar Baltico è diventata la prima strategia macroregionale dell’UE.

Conseguenze dell'invasione USA-NATO della Libia

12.06.2022

L'intervento militare USA-NATO contro la Libia, iniziato il 19 marzo 2011, è servito a screditare ulteriormente il potere americano e quello del suo braccio militare, la NATO. Tra il 31 marzo e il 22 ottobre 2011, gli aerei della NATO hanno effettuato 26.281 sortite sul territorio libico, con l'intento principale di rovesciare il governo di Muammar Gheddafi, al potere da 42 anni.

La Finlandia nella NATO

08.06.2022

Il 12 maggio, il Primo Ministro e il Presidente della Finlandia hanno annunciato ufficialmente la decisione di richiedere l'adesione alla NATO. Presumibilmente non si terrà alcun referendum su questo tema, tutto sarà deciso in modo volontario dalle autorità attuali.

Storie da Far West: “il buono e il cattivo”

07.06.2022

I media occidentali hanno definito fin dall’inizio l'operazione speciale condotta in territorio ucraino dalla Federazione Russa ancora in questo momento, come un confronto tra due Stati “post-sovietici”, governati da due oligarchie di burocrati rivali che si sono fatti il Potere, ma che negli ultimi 30 anni si sono evoluti in modo diverso.