nazismo

Gli alleati occidentali non riuscirono a distruggere il nazismo

Gli alleati occidentali non riuscirono  a distruggere il nazismo
29.11.2022

Il fallimento del Kapp Putsch di estrema destra a Berlino, durato dal 13 al 17 marzo 1920, purtroppo non screditò la nuova ideologia nazista che si stava radicando in Germania. Il seme nazista era stato gettato principalmente a causa degli effetti destabilizzanti della Prima guerra mondiale (1914-18) sulla società tedesca e della legislazione che ne era derivata, come il Trattato di Versailles, mentre la rivoluzione stava scoppiando in Germania dalla fine del 1918.

L’assenza degli storici e l’assalto dei banderisti

02.03.2022

Non sono uno storico ma di storia un po’ ne capisco e un po’ la conosco e dunque mi domando come mai, nel corso di questa tempesta mediatica in cui vengono chiamati alle armi, a favore del fronte occidentalista-demoliberista-globalista-NATO, geopolitici, analisti, strateghi, psicologi, psichiatri (queste ultime due categorie per stabilire che Putin è pazzo e ha turbe che si trascina fin da bambino….